Articoli

La macchina. Il pieno di gasolio. Le code in autostrada.  I ritardi dell’aereo. Le attese alla reception. Le strette di mano. Rituali commerciali che ritenevi immutabili, ma che oggi un virus invisibile ha portato via.

Il commerciale è un uomo d’azione. Essere chiuso in casa o in ufficio dietro un PC e non vedere i propri clienti per settimane è demotivante.

Ti senti come un leone chiuso in gabbia.

Magari sei anche in cassa integrazione e vai poco d’accordo con tua moglie!

Oggi uno dei problemi è la demotivazione dei commerciali. Dobbiamo essere improvvisamente tutti più adattabili. Ma se siamo demotivati diventa tutto più difficile.

Continua a leggere